Convertion rate: cos’è e come si ottimizza

convertion-rate-cose-come-si-ottimizza-piemmelima
Indice dei contenuti
Tempo di lettura: 3 minuti

Se sei il proprietario di un e-commerce o stai facendo lead generation per la tua azienda, devi fare attenzione alla convertion rate, ovvero il tasso di conversione.

Spero che tu conosca già il termine “tasso di conversione” forse una tra le metriche più importanti per l’analisi del proprio business.

Ma andiamo sul concreto, cos’è esattamente?

Definizione pratica di convertion rate

 

Secondo la definizione data dalla Guida di Google Ads, il tasso di conversione è:

“Il numero medio di conversioni per interazione con l’annuncio, indicato con un valore percentuale.”

In pratica il tasso di conversione è la percentuale di traffico che effettua una determinata azione sul tuo sito web.

Si tratta del rapporto tra il numero di visitatori del sito web e il numero di visitatori che compiono un’azione, e che si sono di conseguenza “convertiti”

Il tasso di conversione rivela, quindi, quante visitatori del sito web hanno compiuto l’azione che desideravi intraprendessero, poiché ottenere un alto numero di visite sul proprio sito è importante ma non è sufficiente.

Le azioni alle quali un visitatore ad esempio può rispondere positivamente sono: 

  • L’iscrizione alla Newsletter
  • Il completamento di un acquisto
  • il download di un file
  • la compilazione di un form

Qualunque sia quindi l’obiettivo, bisogna tenere sotto controllo il suo andamento e proprio per questo motivo questo indicatore è così importante. Vediamo insieme come calcolarlo.

Convertion rate: come si calcola?

Anche se a primo impatto possa sembrare un concetto complicato, in realtà calcolarlo è semplicissimo ma sopratutto utilissimo,  perché ci aiuterà a comprendere l’andamento delle nostre campagne di marketing. La formula per calcolarlo è la seguente:

TDC= (numero ordini effettuati/numero di visite) * 100

Esempio di calcolo su un ecommerce:
TDC ecommerce abbigliamento= (100/1000)* 100 = 10%

Quindi il nostro e commerce ha un Tasso di conversione del 10%

Prendendo in esame questo dato, (valido solo ai fini dimostrativi) potremmo dire che abbiamo un ottimo tasso di conversione!

Sicuramente adesso ti starai chiedendo dove puoi trovare i dati necessari per effettuare questo calcolo?

In ogni caso non è necessario fare i conti manualmente, poiché esistono diversi strumenti tool online che ti permetteranno di effettuare questi calcoli. Uno di questi strumenti è proprio Google Analytics.

E nel caso in cui il risultato ottenuto fosse basso e non soddisfacente?

Puoi stare tranquillo, esistono delle modalità di ottimizzazione che permettono di comprendere quali azioni intraprendere per migliorare le conversioni e ottenere i risultati desiderati!

Convertion rate: come si ottimizza?

Ecco i migliori consigli per ottimizzare la convertion rate sulla base delle informazioni ottenute da Google Analytics e dall’analisi dei dati.

1. Crea un menu di navigazione chiaro e semplice. I primi passi all’interno del sito web e la navigazione  sono fondamentali e devono quindi essere più semplici e chiari possibili.

2. Elimia tutte le distrazioni e inserisci nei contenuti delle pagine solo informazioni utili al visitatore.

3. Dimostra ai visitatori che i tuoi prodotti sono validi  tramite le recensioni.

4. Rendi intuitivo e semplice il checkout.

5. Ottimizza le call to action e il copy

6. I pulsanti devono essere ben in evidenza e tutti i passaggi descritti in maniera chiara.

7. Elimina i campi del form non necessari e non rendere obbligatoria la registrazione per procedere con un acquisto.

8. Garanzie e vantaggi sempre in primo piano e cura la parte dei resi, spedizioni, trattamento dei dati, sicurezza.

9. L’assistenza è fondamentale, inserisci live chat, numero di telefono e indirizzo e-mail per dare supporto agli utenti

10. Migliora la Seo del sito web

Affinché il tuo sito web possa performare al meglio devi migliorare questi aspetti il più possibile, altrimenti dai dati potresti scoprire che stai perdendo delle opportunità di vendita.

Devi sapere con esattezza cosa sta andando bene e cosa può essere migliorato.

Se vuoi che il nostro team ti aiuti ad aumentare il tuo tasso di conversione contattaci ora!

 

Condividi su:

Pensi che Piemme possa essere il partner giusto per il tuo business?

Compila senza impegno il modulo qui sotto.